Val di Chiana

Immergiti nella Val di Chiana, scegli tra i nostri tour e visite guidate in questo luogo di cultura, storia, architettura e... relax.

Guarda la mappa

Montepulciano

(durata massima 3 ore)

Una camminata pensata per scoprire Montepulciano ed i suoi vicoli, che offrono sorprendenti scorci a chi sa scegliere le strade meno battute.
Il nostro itinerario prende il via davanti al Tempio di San Biagio, chiesa rinascimentale di Antonio da Sangallo il Vecchio.
Visiteremo Piazza Grande con il Duomo e i sontuosi palazzi cinquecenteschi che lo circondano.
La cattedrale conserva opere di inestimabile valore, come l’altare dei Gigli di Andrea Della Robbia, il trittico dell’Assunta di Taddeo di Bartolo e la dolce Madonna del Pilastro di Sano di Pietro.
Sulla Piazza si affaccia anche il Palazzo Comunale, un dichiarato omaggio al suo corrispettivo fiorentino, Palazzo Vecchio.
Il percorso, ora in discesa, prosegue verso la trecentesca chiesa di Santa Maria dei Servi, dove possiamo ammirare la Vergine della Santoreggia e nei pressi della quale si trova la casa natale del Poliziano.
Lungo il percorso visiteremo San Francesco, Santa Lucia e Sant’Agostino, eccellente opera di Michelozzo e Palazzo Bucelli, un museo etrusco a cielo aperto, per uscire poi dalla possente Porta al Prato e imbattersi nella chiesa romanica di Sant’Agnese.
Prima di uscire dalla Porta al Prato potremo fare una sosta per degustare un buon bicchiere di Vino Nobile.

Sarteano

Una visita guidata ricca di luoghi da ammirare e scoprire. Sarteano è infatti un luogo pieno di storia, un borgo lungamente conteso nel Medioevo tra Orvieto e la Repubblica senese.
Appena arrivati nel paese si può subito notare la possente rocca quattrocentesca, che domina dall’alto e che sarà una tappa imprescindibile nel tour, insieme agli austeri palazzi rinascimentali. Tra questi da segnalare il Palazzo Piccolomini ove nacque papa Pio III, colui che fece costruire la chiesa di San Francesco.
Altre tappe importanti della visita saranno la chiesa di San Martino, con la straordinaria Annunciazione manierista del Beccafumi e la necropoli etrusca delle Pianacce, dove pochi anni fa è stata rinvenuta la Tomba della Quadriga Infernale.

Il tour a Sarteano non è solo storia e architettura, è anche natura e paesaggio.
Attraverseremo il bellissimo Parco delle Piscine, alimentate tutto l’anno da acque termali e il borgo di Castiglioncello del Trinoro che offre un indimenticabile affaccio sulla Val d’Orcia. Farà parte della visita anche la riserva naturalistica di Pietra Porciana che, con la rara faggeta, offrirà un fresco riparo nelle giornate più calde.

Chianciano

Chianciano è conosciuta fin dall’epoca etrusca per le proprietà rigenerative delle sue acque termali, ma prima di abbandonarvi al relax vi suggeriamo di partecipare ad una delle nostre visite guidate.
L’itinerario che vi proponiamo inizia con una suggestiva passeggiata nella parte più antica della città, chiamata Chianciano Vecchia o Paese. Scopriremo la storia di Chianciano visitando i suoi luoghi di interesse storico e artistico: dalla rinascimentale Porta Rivellini alla Chiesa dell’Immacolata, dalla torre dell’Orologio al Castello dei Conti Manenti, dal Palazzo dell’Arcipretura alla Chiesa della Madonna della Rosa.

Imperdibile, infine, la visita al Museo Civico Archeologico delle Acque.
Il Museo può vantare eccezionali reperti provenienti dalla necropoli della Pedata, la ricostruzione della Tomba del Principe in località Morelli, e una parte della decorazione del frontone del tempio dei Fucoli.

Cetona

Un itinerario che ci porterà per le coste strette e lastricate di Cetona, non a caso inclusa nell’elenco dei borghi più belli d’Italia.
Il paese, che ancora conserva la sua cinta muraria e il tipico impianto medievale è sovrastato dalla Rocca. Oltre all’indiscutibile fascino architettonico e urbanistico, sono molti altri i motivi per partecipare alla nostra visita guidata ad esempio la storia della città, da secoli contesa al dominio senese da Orvieto e Perugia.
Il tour continua con la Chiesa Collegiata, costruita nel XII secolo all’interno della quale è conservato un affresco con la Madonna Assunta della scuola del Pinturicchio.
Infine, suggeriamo la visita al Museo della Preistoria, ricco di reperti che attestano la presenza di insediamenti urbani fin dal paleolitico. Il percorso museale ci illustrerà l’evoluzione geologica della zona e culminerà con la visita del Parco Archeologico e Naturalistico, dove sarà possibile ripercorrere la storia di Cetona dal Neolitico fino all’età etrusca.

Chiusi

Un itinerario per scoprire la storia di Chiusi, città che nel corso della sua storia è stata più volte un centro artistico e culturale di enorme importanza.
Nata come città etrusca, Chamars conosce il suo periodo di massimo splendore fra il VII e il V secolo a.C. sotto il leggendario re Porsenna.
In epoca romana Chiusi diventa Clusium e il tessuto urbano si sovrappone a quello etrusco mantenendo la cinta muraria e gli assi stradali. In epoca cristiana la città vive una nuova fase di splendore, come testimonia la Cattedrale di San Secondiano.
Dopo aver perso importanza nel Medioevo, Chiusi entra a far parte della Repubblica senese e rinasce nell’Ottocento, all’epoca delle grandi scoperte archeologiche.

Vi suggeriamo di integrare la visita guidata con uno dei musei chiusini:

Museo Archeologico Nazionale, per conoscere nel dettaglio la civiltà etrusca, le sue tradizioni e i misteri ancora irrisolti.

Museo della Cattedrale che espone antichi rilievi e sarcofagi istoriati, antichi dipinti e una ricca serie di corali rinascimentali in pergamena, provenienti dall’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore.
Dal Museo è possibile accedere anche al Labirinto di Porsenna, un suggestivo itinerario nella Chiusi sotterranea, tra cunicoli e gallerie di epoca etrusca.

Visita alle necropoli etrusche e alle catacombe paleocristiane di Santa Caterina e Santa Mustiola.

Prenota il tuo tour

Oggi stesso

Compila il form e saremo lieti di ricontattarvi entro 24 ore.
La nostra associazione è a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Di seguito sono riportati i nostri contatti:

  • Associazione Centro Guide
  • Tel. +39 0577 43273
  • Email info@guidesiena.it

Per info su orari/costi di musei, ticket parcheggi e autobus, vi preghiamo di specificare le vostre richieste nel form di prenotazione.

Non sono compresi ingressi ai musei, degustazioni o altro che non sia specificato nella descrizione del tour.

Tutti i tour sono soggetti a cambiamenti di percorso in base a fattori ambientali e logistici. Tempistiche e combinazioni dei tour, saranno decisi direttamente in loco, insieme alla guida turistica a voi assegnata.

*Scegli il tour

Note

*Inviando questo form autorizzo, ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196, il trattamento dei dati personali trasmessi

Go top