Agostino Fantastici: le stanze affrescate

8 marzo 2017

 

Questo sabato ritorna Alla scoperta di Siena con Agostino Fantastici: le stanze affrescate con i motivi egizi e simboli esoterici, paesaggi esotici e il giardino adiacente. Brevi momenti musicali di brani eseguiti dagli allievi dell’Istituto Musicale Rinaldo Franci.
Sabato 11 marzo 2017 alle ore 15 i locali storici dell’Istituto, con ingresso da Prato di Sant’Agostino, 2, ospiteranno i visitatori per scoprire le pitture di Agostino Fantastici, con i motivi egizi e i simboli esoterici, i paesaggi esotici e il giardino adiacente. Si tratta di una straordinaria o
pportunità per osservare le affascinanti decorazioni e indagare i contenuti enigmatici delle figurazioni: strumenti musicali egizi, costellazioni, il mitico serpente Uroboros , la misteriosa Hator, dea dell’arte, dell’amore e della musica. In questo splendido contesto si ambienteranno gli interventi musicali degli studenti dell’Istituto “Franci” che accompagneranno musicalmente i visitatori in quei luoghi suggestivi e pieni di arte e di storia. Francesco De Luca (chitarra), Isabella Rossi e Lorenzo Postiferi (clarinetto), Caterina Mega (pianoforte), allievi dei prof.ri Marco Del Greco, Simone Valacchi, Marco Guerrini, proporranno brani di Manuel Maria Ponce e Felix Mendelssohn.
Costo € 6. Appuntamento ore 15 in Prato di Sant’Agostino, 2.
Per info e prenotazioni: tel. 057743273 o info@guidesiena.it

Salva

Go top